Museo mineralogico

Museo mineralogico – Collezione “F. Grazioli”

L’esposizione del museo mineralogico è allestita presso le sale del Palazzo Martinengo. Questo grazie alla famiglia Grazioli, del Comune di Sondrio, e alla collaborazione dell’IVM.

museo mineralogicoIl Prof. Grazioli (1913-1991) assemblò una delle più ricche e complete collezioni che vi sono in Italia. La collezione era formata da circa 12.000 campioni rinvenuti in Valmalenco e in poche altre aree di Sondrio. La sua passione per i minerali iniziò nel 1925 e proseguì per tutta la sua vita.

Grazioli scoprì 12 nuove località di rinvenimento, e 31 specie di minerali, ai tempi nuove per la Valmalenco. Alcune nuove località furono di grande interesse scientifico.

All’esposizione sono stati accostati altri importanti minerali della provincia. I minerali provenivano dalle Collezioni dell’IVM, della Fondazione Bombardieri e dell’Amministrazione Provinciale di Sondrio.

Indicazioni per raggiungere il museo:
il museo si trova in via del Gesù, 7,  Sondrio e dista da Dazio 30 km (circa 35 minuti in auto).

Se volete contattare il museo per avere maggiori informazioni potete chiamare al numero: 0342526280