Palazzo Vertemate

Palazzo Vertemate Franchi: una delle più prestigiose ed affascinanti dimore cinquecentesche lombarde.

Il complesso che comprende il palazzo Vertemate sorge all’estremità nord dell’abitato di Prosto.

Grazie Palazzo Vertematealla posizione climaticamente privilegiata si è potuto
dar luogo al vigneto per la produzione del Vertemate Vino Passito.

Vi era anche un frutteto, l’orto, il giardino all’italiana con peschiera in pietra locale e al castagneto. Queste attività sono state mantenute fino al 1985, quando passò al Comune di Chiavenna per lascito dell´ultimo proprietario.

Vi sono due dipinti che rappresentano Piuro prima e dopo la frana del 1618.

Dopo il 1937 la proprietà passò ad A. Feltrinelli e L. Bonomi, che nuovamente la arricchirono di arredi, di pregio e le assicurarono la necessaria manutenzione.

Dal 1988 il palazzo è Casa Museo del Comune di Chiavenna, che ha provveduto al restauro delle opere.

L’edificio, dalle linee eleganti e sobrie, non fa trasparire all’esterno la ricchezza delle decorazioni e degli arredi presenti all’interno.

Visitando le singole sale, si coglie il sapore di un tempo perduto.

Purtroppo non conosciamo i nomi degli architetti che progettarono e realizzarono il palazzo. Ignoti sono anche gli artisti che eseguirono i meravigliosi soffitti in legno.

Per gli affreschi si fanno delle supposizioni. Un tempo li si attribuivano ai fratelli Campi, poi si fece il nome di Giovanni Battista Castello, detto il Bergamasco.

I dipinti si ispirano alle “Metamorfosi” di Ovidio.

I soffitti sono tutti in legno: uno diverso dall’altro.

La visita del palazzo si chiude con la camera che venne intitolata a Giosue Carducci. Carducci fu accompagnato a vedere la villa quando usava frequentare Madesimo per fare la cura delle acque.

Informazioni su orari e prezzi

Dal 28 marzo al 01 novembre 2015 è aperto tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:30 alle ore 17:30. palazzo vertemate
Ultimo ingresso mezz´ora prima della chiusura.
Chiuso i mercoledì non festivi.
Agosto sempre aperto.

Prezzi ingresso:

Biglietto Intero : € 7,00
Biglietto Ridotto: € 5,00 (Studenti, Gruppi Scolastici, Gruppi con min. 25 persone, Ultrasessantenni, Soci FAI e TCI)

Il Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna organizza su richiesta visite guidate per gruppi.

Per maggiori informazioni :

Telefono: +39 0343 37485

Fax: +39 0343 37361

Email: consorzioturistico@valchiavenna.com

Se vuoi avere maggiori informazioni clicca QUI.

Indicazioni per raggiungere il palazzo:
il palazzo si trova in Piazza Caduti per la Libertà 23022 Chiavenna (SO) e dista da Dazio 38 km (circa 45 minuti in auto).